Animali e natura al Parco Natura Viva

Animali e natura al Parco Natura Viva

Una delle esperienze più belle da far vivere ai bambini è sicuramente quella del contatto con natura ed animali.

Dove trovarli entrambi?

Al Parco Natura Viva di Bussolengo (VR).

Il Parco Natura Viva

Un luogo che di esperienze ne offre davvero molte, adatte ai piccoli ma anche ai grandi.

parco natura viva Bussolengo Verona giornata con un bambino

È possibile trascorrere un’intera giornata senza comunque riuscire a visitarlo davvero tutto. Personalmente, io sto già pensando a quando poterci tornare.

Non ci ero mai stata prima, e dato che mia figlia – come tutti i bimbi di circa 1 anno e mezzo – adora qualsiasi animale, ho colto l’occasione per portarla a vederne tantissimi.

Fenicotteri, cammelli, ippopotami, rinoceronti, giraffe, leoni, scimpanzé, tartarughe giganti, volatili di ogni specie… Immersi nella natura, ma con ogni comodità a disposizione.

parco natura viva Bussolengo Verona giornata con un bambino

Biglietti e orari

Attualmente è necessaria la prenotazione del biglietto online, cliccando QUI.

Le opzioni sono diverse: puoi scegliere di prenotare ed acquistare allo stesso momento il biglietto, oppure prenotare e basta, scegliendo il pagamento alla cassa del Parco al momento dell’arrivo.

Con la mia famiglia abbiamo deciso per questa seconda opzione, perché quella settimana il tempo era poco stabile e con una bambina piccola l’imprevisto è dietro l’angolo.

Ho quindi prenotato circa 8 giorni prima per la domenica successiva con l’opzione “ingressi dal mattino”, inserendo i dati di ciascuna persona e salvando i biglietti sul telefono. Il biglietto giornaliero è costato 25 euro.

Il Parco apre alle 9, mentre l’area Safari alle 9.30.

Suggerisco di essere lì al mattino, proprio intorno all’orario di apertura.

parco natura viva Bussolengo Verona giornata con un bambino

L’arrivo

All’arrivo (partendo da Mantova al mattino ho impiegato poco più di un’ora) abbiamo parcheggiato la macchina nel parcheggio a pagamento, al costo di 3 euro da pagare all’uscita – e ci siamo diretti al Parco.

Alle casse abbiamo atteso in fila una ventina di minuti, e una volta entrati, l’impatto è stato subito bellissimo.

È possibile scegliere di cominciare dal percorso che si preferisce, e i cartelli con le indicazioni all’interno e la piantina che viene consegnata hanno ogni informazione utile per orientarsi.

parco natura viva Bussolengo Verona giornata con un bambino

Servizi

Nel Parco sono presenti numerosi chioschi e distributori automatici con panchine per fermarsi a bere o mangiare, o anche solo per riposarsi qualche minuto, ed anche servizi igienici provvisti di fasciatoio.

Quelli in cui sono entrata erano puliti e ben serviti.

C’è anche un ampio parco giochi, moderno e molto bello.

Dato che era domenica c’era molta gente e non potevamo fermarci troppo davanti ad ogni animale.

Se potrò, tornerò sicuramente in un giorno feriale.

I percorsi sono prevalentemente all’ombra, ma già in una giornata primaverile il caldo si faceva sentire, quindi sarebbe forse troppo impegnativa una visita con dei bimbi piccoli in piena estate.

parco natura viva Bussolengo Verona giornata con un bambino

La visita al Safari

Dopo aver girato per la maggior parte del Parco, siamo usciti per andare a riprendere la macchina e dirigerci verso l’area del Safari, che si percorre con la propria auto.

Qui l’esperienza non è stata altrettanto emozionante. La prima causa è stata la lunga coda per entrare: siamo rimasti in fila oltre un’ora, senza possibilità di tornare indietro.

Una volta entrati eravamo già abbastanza stanchi per l’attesa, e ci siamo goduti poco gli animali.

parco natura viva Bussolengo Verona giornata con un bambino

Avendo altre macchine davanti e dietro non è possibile pensare di fermarsi per molti minuti di fianco ad ogni animale, e naturalmente non è detto che gli animali siano in movimento e a favore di sguardo proprio nell’istante in cui si passa loro accanto.

A conti fatti non rifarei il Safari, ma trascorrerei più tempo all’interno del Parco.

La mia permanenza – tra tutto – è durata dalle 9.30 alle 13.30 circa.

La mission del Parco

L’impegnativo ruolo che il Parco Natura Viva si è assunto, quale centro tutela di specie animali minacciate d’estinzione, è tanto ambizioso quanto stimolante.

Oggi le funzioni istituzionali di un moderno giardino zoologico abbracciano la conservazione della biodiversità sotto molteplici aspetti.

parco natura viva Bussolengo Verona giornata con un bambino

Conservazione

La sopravvivenza degli ambienti naturali e di numerose specie animali e vegetali è seriamente minacciata dalla rapida crescita della popolazione mondiale e dal conseguente incremento nella domanda di risorse naturali. I fattori di rischio che incombono sull’integrità del sistema ecologico globale gravano anche sull’uomo, l’unica specie che con un comportamento assennato non solo potrebbe salvare sé stessa, ma potrebbe adoperarsi per la conservazione della natura.

Ricerca

Il Parco Natura Viva è impegnato ad incoraggiare, sostenere e condurre ricerche che migliorino la gestione degli animali in ambiente controllato, che apportino benefici ai programmi di conservazione e che contribuiscano alla conoscenza scientifica di base degli animali e dei loro habitat naturali.

parco natura viva Bussolengo Verona giornata con un bambino

La ricerca è uno degli obiettivi primari del Parco Natura Viva e la “Strategia mondiale degli zoo per la conservazione” sottolinea il ruolo importante che essa deve avere per i giardini zoologici moderni. La ricerca condotta negli zoo riveste ancora oggi un ruolo importante soprattutto per quelle specie elusive e schive che difficilmente sono osservabili in natura.

Educazione ambientale

L’educazione ambientale che avviene nei giardini zoologici ha il compito fondamentale di avvicinare i visitatori agli animali ospitati, per accompagnarli a sviluppare la consapevolezza dell’importanza della conservazione delle specie.

In questo modo gioca un ruolo rilevante sia a livello ambientale che culturale: il progresso nella conservazione dipende infatti dallo sviluppo della comprensione da parte del pubblico delle relazioni che intercorrono tra le specie, l’ambiente e le azioni umane.

parco natura viva Bussolengo Verona giornata con un bambino

Fondamentale quindi l’apporto che l’educazione ambientale può fornire direttamente, attraverso l’interazione con i visitatori, ma anche intervenendo in fase progettuale per la creazione dei reparti degli animali o la realizzazione di progetti di conservazione.

 

 

“Mamma…e adesso?”. Scrivimi per raccontare la tua esperienza.

Una giornata in famiglia a Parco Sigurtà

Una giornata in famiglia a Parco Sigurtà

Quale luogo scegliere per staccare dalla routine e trascorrere del tempo all’aria aperta con un bimbo piccolo?

Per me tra le prime risposte ci sarà sempre Parco Sicurtà. Perfetto per una giornata in famiglia.

Uno dei posti che ho sempre amato e che apprezzo ancora di più da quando sono mamma.

Parco Sigurtà con un bimbo

L’ultima volta ero stata al Parco di Valeggio sul Mincio lo scorso anno, quando mia figlia aveva circa nove mesi (ora ne ha diciannove).

Cliccando QUI puoi leggere il racconto dettagliato di quella bellissima giornata, tutti i miei consigli e molte informazioni utili sulle possibilità di visita.

Una giornata in famiglia con i bimbi a Parco Sigurtà

Le restrizioni sanitarie dei mesi autunnali e invernali mi hanno impedito per diversi mesi di tornarci.

Finalmente però ci sono riuscita e la visita – come sempre – non ha deluso le aspettative!

Anzi, è stata ancora meglio dell’ultima volta, perché Beatrice, che ora di mesi ne ha diciannove, ha potuto partecipare attivamente all’esperienza nella natura che il Parco offre.

Tra animali, distese d’erba su cui correre con i piedini nudi, pic nic (o pranzo in uno dei chioschi), laghetti da ammirare, paesaggi da esplorare…

Una giornata in famiglia con i bimbi a Parco Sigurtà

Visitare il Parco

Dopo la temporanea chiusura per le restrizioni sanitarie, a fine aprile hanno riaperto i cancelli del Parco Giardino Sigurtà, tesoro verde alle porte di Verona.

Scoprire in completa sicurezza nei 600.000 metri quadratidel Secondo Parco Più Bello d’Europa è finalmente di nuovo possibile.

Tutti i giorni, festivi inclusi, fino a domenica 7 novembre 2021gli amanti della Natura potranno ammirare i prati, i boschi e le fioriture del Parco.

Una giornata in famiglia con i bimbi a Parco Sigurtà

Le tappe da non perdere

Per i più piccoli tappe imperdibili sonola Fattoria Didattica e la Valle dei Daini, mentre per gli adulti una passeggiata sul Grande Tappeto Erbosoristora corpo e mente con le carpe Koi che guizzano nei due Laghetti Fioriti; da non perdere ilLabirinto, punto di interesse che a luglio festeggia i 10 anni, i 18 specchi d’acqua, il Viale delle Roseche conduce con lo sguardo al Castello Scaligero del tredicesimo secolo.

Una giornata in famiglia con i bimbi a Parco Sigurtà

Per un viaggio nel passatoda non perdere una tappa al Castelletto, edificio merlato con finestre neogotiche risalente alla fine del Settecento e nei decenni scorsi sede di incontri tra scienziati e Premi Nobel, e l’Eremotempietto in stile neogotico ornato da una bifora che si affaccia sulla spettacolare visuale del Grande Tappeto Erboso.

Gli ingressi

Gli ingressi dei visitatori non saranno contingentati e non è necessaria la prenotazione.

I social media del Parco sono sempre aggiornaticon news, foto, video e approfondimenti: https://www.facebook.com/parcogiardinosigurta/– https://www.instagram.com/parcosigurta/

Una giornata in famiglia con i bimbi a Parco Sigurtà

Cliccando QUI puoi leggere le modalità per accedere al parco:

  • a piedi
  • in trenino
  • in bici
  • sul golf-cart

Per tutte le informazioni visita il sito ufficiale www.sigurta.it

I biglietti speciali a data fissa

Anche per la stagione 2021 tornano le promozioni con i biglietti speciali a data fissa.

Una giornata in famiglia con i bimbi a Parco Sigurtà

Il martedì e il giovedì sono disponibili sul sito web ufficiale del Parco tariffe scontate per regalarsi in tranquillità e sicurezza un tour tra le meraviglie naturalistiche, in un giorno infrasettimanale.

Due sono le tipologie del biglietto speciale, vincolato alla data prescelta e valido solo per l’acquisto on line:

Masi sceglie il Parco

Molte sono ormai le aziende che negli anni hanno scelto il Parco Giardino Sigurtà per realizzare servizi fotografi o video promozionali, grazie agli ampi spazi e agli scorci che diventano fantastici set naturali.

Nelle ultime settimane l’Azienda Agricola Masi, leader nella produzione di vino, ha scelto il Grande Tappeto Erboso del Parco per lo shooting di presentazione dei due nuovi vini biologici, realizzati riducendo al minimo l’intervento dell’ uomo sulla Natura.

Una giornata in famiglia con i bimbi a Parco Sigurtà

L’influencer Paola Turani celebra Kenzo al Parco

L’influencer Paola Turani ha scelto di celebrare il profumo Flower Kenzo.

Paola Turani è una modella, presto diventerà mamma ed oggi è una delle influencer più seguite, con più di 1milione di followers.

Paola turani incinta parco sigurtà

Kenzo è una casa di moda francese fondata nel 1970 dallo stilista giapponese Kenzō Takada. Dal 1993 l’azienda è di proprietà del gruppo LVMH.

Kenzo flower è un profumo del gruppo orientale floreale da donna.

Il naso di questa fragranza è Alberto Morillas. Le note di testa sono ribes nero, biancospino, rosa bulgara e mandarino. Le note di cuore sono opoponax, gelsomino, violetta di parma e rosa; le note di base sono vaniglia, muschio bianco e incenso.

Hanno scelto come location i corridoi verdi del labirinto, gli ampi spazi erbosi, la passeggiata romantica sulle sponde dei Laghetti Fioriti e un meraviglioso cespuglio in fiore di Spirea.

 

“Mamma…e adesso?”. Scrivimi per raccontare la tua esperienza.

 

 

Scegliere di prenotare (o regalare) una seduta online di Mindfulness contro ansia e stress

Scegliere di prenotare (o regalare) una seduta online di Mindfulness contro ansia e stress

Capita anche a te di vivere situazioni di ansia, stress, paure, nella tua vita personale o in quella professionale?

La Mindfulness allora è ciò che fa per te e che può aiutarti a gestire le emozioni quotidiane.

Nel caso di esigenze professionali, può aiutarti a rendere ancora più efficaci le tue competenze e migliorare il rapporto con clienti, colleghi, dipendenti.

Perché non regalarti – o regalare – una consulenza di Mindfulness? In fondo all’articolo trovi i dettagli su info e costi.

Prenota QUI il tuo incontro o chiedimi maggiori informazioni.

Perché scegliere la Mindfulness

Con la Mindfulness – che non è una disciplina mistica ma consiste in tecniche ben precise – puoi:

  • riprendere il controllo sulle tue emozioni
  • imparare ad alleviare situazioni di ansia, stress, paure, preoccupazioni
  • gestire momenti di rabbia/perdita del controllo
  • ritrovare la concentrazione  
  • aumentare la consapevolezza su ciò che vivi
  • interrompere gli schemi di pensiero negativi
  • recuperare la giusta prospettiva
  • ristabilire una visione più chiara delle cose
  • visualizzare i tuoi obiettivi

Ed io non vedo l’ora di guidarti in questo percorso e insegnartelo.

sedute online mindfulness mamme e donne incinta per gestire ansia, stress, paure, parto, depressione, gravidanza

Grazie al percorso sulla Mindfulness puoi migliorare il tuo approccio alla vita e imparare a gestire le emozioni negative e quelle positive in modo costruttivo, senza attivare il pilota automatico.

Per me non è stato facile superare uno scetticismo iniziale, perché ho sempre creduto che mettere in atto pochi accorgimenti e apprendere tecniche di pensiero specifiche fosse inutile, non potesse funzionare e non facesse per me.

Poi ho fatto il primo passo e ho capito che – come sempre accade – esperienza e pratica fanno la differenza. I pregiudizi hanno lasciato il posto al rammarico per non aver imparato tutto ciò molto tempo fa.

Lo stesso pensiero che so per certo avrà ogni persona che vorrà concedersi un momento per scoprire di cosa parlo e ritrovare la serenità anche in quegli istanti in cui sembra di perderla.

È stato proprio il mio bisogno di trovare tranquillità nella vita quotidiana in questo anno assurdo, che mi ha fatto avvicinare alla Mindfulness.

sedute online mindfulness mamme e donne incinta per gestire ansia, stress, paure, parto, depressione, gravidanza

È stato un percorso di formazione e di scoperta che mi ha portato a conquistare la connesione tra mente e corpo, la capacità di essere consapevole, di accettare e di accettarmi, di respirare, di comprendere emozioni e stati d’animo e controllare quelli negativi.

L’equilibrio.

La quiete nonostante paure ed incertezze.

La calma anche dentro la confusione di ogni giorno.

Ho imparato ad alleviare ansia e stress – due compagni indesiderati che mi sono stati alquanto fedeli soprattutto da quando sono mamma – e ad affrontare le sfide.

Cos’è la Mindfulness

La mindfulness ha iniziato a diffondersi nel ’79, grazie agli studi del suo fondatore, Jon Kabat-Zinn, biologo e professore della School of Medicine dell’Università del Massachussets. Introdusse questa forma di meditazione in ambito ospedaliero ideando il Mindfulness Based Stress Reduction (MBSR), un protocollo nato per persone che soffrono di dolori cronici e per malati terminali, e che oggi viene utilizzato anche per la gestione dello stress nella vita quotidiana.

La Mindfulness è una disciplina che insegna a vivere in pieno il momento presente, con accorgimenti da integrare nella propria quotidianità senza stravolgere la routine, insegna a prendere consapevolezza del proprio corpo e di noi stessi senza giudicarci, e consente di raggiungere uno stato di positività nel momento del bisogno, accogliendo le proprie sensazioni sia fisiche che mentali.

Una pratica che ti consente di vivere il momento presente in modo consapevole, senza rimuginare sul passato o fantasticare sul futuro.

sedute online mindfulness mamme e donne incinta per gestire ansia, stress, paure, parto, depressione, gravidanza

La Mindfulness è la capacità di “porre attenzione in un modo particolare: intenzionalmente nel momento presente e in modo non giudicante” (Jan Habat-Zinn). E’ una pratica che aiuta la persona ad aumentare la consapevolezza di sé.

Consiste in esercizi pratici attraverso cui imparare a percepire le proprie emozioni per imparare a gestirle.

Le strategie sono adatte a tutti e una volta imparate si possono mettere in atto in qualunque circostanza possa causare stress e far insorgere stati d’animo negativi.

I vantaggi delle consulenze Mindfulness online

La consulenza online individuale e su appuntamento, ti consente di gestire e ottimizzare al meglio il tempo, in totale sicurezza e comodità, con un percorso realizzato sulle tue specifiche esigenze.

Prenota QUI il tuo incontro o chiedimi maggiori informazioni.

sedute online mindfulness mamme e donne incinta per gestire ansia, stress, paure, parto, depressione, gravidanza

Lo sapevi?

Mediamente le persone dedicano al presente solo il 20% del loro tempo: il resto è diviso tra rimurginare sul passato e fantasticare sul futuro. Questo è alla base di ansia, stress, rabbia, frustrazione e di tutte le emozioni negative che influiscono sul benessere emotivo. La Mindfulness può servire potenzialmente a chiunque nella vita di tutti i giorni, ma si rivela particolarmente utile per chi si trova a fronteggiare situazioni di disagio.

Durante il percorso sarò sempre disponibile per rispondere a chiarimenti e consigli, anche fuori dall’orario della seduta.

Arricchire la propria professione con la Mindfulness

Forse non ci hai mai pensato, ma puoi inserire la Mindfulness anche nella tua professione per arricchire la tua pratica lavorativa e migliorare il rapporto con utenti, clienti, colleghi, dipendenti, soci.

Integrare nella propria quotidianità i contributi di Mindfulness permette di acquisire e migliorare le competenze professionali fondamentali nelle relazioni con le persone. Come la capacità di ascolto consapevole, elevati livelli di attenzione, di non giudizio, di gestione delle situazioni complesse, di riconoscimento e contenimento delle reazioni di stress.

La Mindfulness è utile e ti aiuta nelle situazioni in cui ti succede di…

  • Sentirti stressata/o
  • Non riuscire a rilassarti
  • Sentire di non riuscire a fare tutte le cose che vorresti
  • Avere preoccupazioni, ansie, paure
  • Giudicare te stessa/o
  • Avere pensieri negativi verso il futuro
  • Non riuscire a goderti il momento presente
  • Rimuginare sul passato
  • Credere di non riuscire ad avere tempo per te stessa/o
  • Non riuscire a concentrarti completamente su ciò che stai facendo

Queste consulenze sono rivolte proprio a te se…

  • Ti capita di dover affrontare momenti di stress, sensazioni di disagio, ansie verso il futuro
  • Ti accorgi di non riuscire a goderti completamente il momento presente
  • Stai vivendo il “baby-blues” nella fase del post parto
  • Hai voglia di imparare dei metodi da poter integrare nella tua routine per ritrovare serenità
  • Senti di non riuscire ad entrare in sintonia con il tuo bimbo e il tuo ruolo di mamma
  • Hai bisogno di osservare ciò che ti succede con un diverso sguardo
  • Prendere consapevolezza dei tuoi stati d’animo

sedute online mindfulness mamme e donne incinta per gestire ansia, stress, paure, parto, depressione, gravidanza

Informazioni, costi, prenotazioni

INFO E COSTI OFFERTA PER DONNE, E SEDUTE SPECIFICHE PER MAMME E DONNE IN GRAVIDANZA

  • Pacchetto di 10 incontri (3 incontri GRATUITI + 6) -> 105 euro invece di 210 – offerta valida fino a gennaio 2021
  • Pacchetto di 5 incontri (1 incontro GRATUITO + 4) -> 60 euro invece di 115 – offerta valida fino a gennaio 2021
  • Pacchetto di 2 incontri (1 + 1) -> 30 euro invece di 40 – offerta valida fino a gennaio 2021
  • Incontri singoli -> 18 euro invece di 23 – offerta valida fino a gennaio 2021

CONTATTI

Per prenotare o chiedere maggiori informazioni: 340.3818270 – angolodellacalma@gmail.com

Prenota QUI il tuo incontro o chiedimi maggiori informazioni.

NOTA -> gli incontri sono online, individuali, personalizzati e organizzati sulle esigenze espresse – la durata è di 45 min.

(Ulteriori offerte sono riservate alle iscritte alla lista mamme Whatsapp e ad alcuni partner del progetto)

Opzione regalo

Se vuoi regalare a qualcuno che conosci l’opportunità di una seduta/consulenza di Mindfulness, riceverai gratuitamente una cartolina regalo digitale personalizzata – come quelli che vedi qui sotto – e potrai:

  • mandarla direttamente al tuo destinatario nella modalità che preferisci, ad esempio per mail o whatsapp
  • chiedermi di fare una sorpresa ed inviare al tuo destinatario la cartolina (in questo caso dovrai fornirmi il suo indirizzo mail)

Può essere un bellissimo ed originale regalo (anche dell’ultimo minuto) per qualsiasi occasione: compleanni, festività, anniversari, nascite, ricorrenze…! La cartolina va richiesta con un preavviso minimo di 48 ore.

idea regalo originale per mamma donna donna incinta seduta di mindfulness contro lo stress

anteprima cartolina per ogni occasione

anteprima cartolina festività

Se hai altre esigenze, preferisci avere un incontro solo conoscitivo, vuoi ulteriori informazioni o saperne di più, prenotati per una chiacchierata senza alcun vincolo.

Per scoprire meglio chi sono

Clicca QUI per leggere qualcosa in più di me

Clicca QUI per leggere nel dettaglio di cosa mi occupo

sedute online mindfulness mamme e donne incinta per gestire ansia, stress, paure, parto, depressione, gravidanza

Clicca QUI per leggere alcune delle mie principali collaborazioni

Clicca QUI per vedere i sostenitori più attivi ai miei progetti

Iscriviti alla lista whatsapp per ricevere aggiornamenti e informazioni su progetti, eventi, iniziative riservate a mamme e future mamme

Iscriviti alla lista whatsapp per ricevere aggiornamenti e informazioni su progetti, eventi, iniziative riservate a mamme e future mamme

Una novità per mamme e future mamme che vogliono restare aggiornate su progetti, iniziative, opportunità, eventi ed avere occasioni riservate: ho creato una lista whatsapp per poter informare tutte le interessate in modo diretto e costante.

Cosa fare per essere inserite nella lista

E’ possibile contattarmi QUI oppure inviare un messaggio al numero 3403818270, scrivendo il proprio nome e cognome e specificando di voler essere aggiunta alla lista mamme.

iniziative di supporto, aiuto, informazione per mamme e future mamme

Perché è importante iscriversi

Chi farà parte della lista riceverà 1 o 2 messaggi al mese – il disturbo è ridotto al minimo perché so bene che con gravidanze e bimbi piccoli il tempo per leggere è davvero poco – e verrà informata in anteprima su tutte le novità che riguardano i progetti specifici per le mamme e le future mamme.

Se ti iscriverai potrai ricevere informazioni su iniziative a te riservate.

iniziative di supporto, aiuto, informazione per mamme e future mamme

Per saperne di più su alcune delle iniziative già in corso puoi leggere:

 

 

Invita un’amica

Se conosci altre mamme e future mamme a cui pensi possa far piacere essere inserite nella lista, puoi informarle di questa bellissima ed utile occasione.

Ti ricordo che ogni iniziativa del progetto “Mamma… E adesso?” è realizzata per dare supporto, aiuto, informazione.

iniziative di supporto, aiuto, informazione per mamme e future mamme

“Mamma…e adesso?”. Scrivimi per raccontare la tua esperienza.

Percorsi e tecniche di Mindfulness, Rilassamento, Yoga per mamme e donne in gravidanza

Percorsi e tecniche di Mindfulness, Rilassamento, Yoga per mamme e donne in gravidanza

Sono una mamma e da quando sono mamma – a dire la verità fin dalla gravidanza – mi sono trovata ad affrontare momenti non sempre facili all’interno di quello che è un enorme stravolgimento della vita. Momenti fatti di stress, di “riuscirò a fare tutto?”, “sarò capace?”, “farò le scelte giuste?”. Giornate piene senza avere un momento per me, di incertezze, di dubbio sulle mie capacità e di difficoltà nel vivere il momento presente.

Tante domande, tanti dubbi, la testa perennemente in movimento tra un pensiero e l’altro, prendermi cura di tutto e tutti con la sensazione di lasciare indietro me stessa… e poco, pochissimo sonno. Non dormire può diventare la prima causa di un certo nervosismo.

Ad un certo punto mi sono avvicinata alla Mindfulness.

Prenota QUI il tuo incontro o chiedimi maggiori informazioni.

mindfulness come combattere lo stress e l'ansia durante la gravidanza e dopo il parto

Da quando ho iniziato a dare aiuto, supporto, ascolto, informazione alle mamme e future mamme ho capito che non ero l’unica ad attraversare qualche momento di ansia, preoccupazione e stress.

La Mindfulness è una disciplina che insegna a vivere in pieno il momento presente, con accorgimenti da integrare nella propria quotidianità senza stravolgere la routine, insegna a prendere consapevolezza del proprio corpo e di noi stessi senza giudicarci, e consente di raggiungere uno stato di positività nel momento del bisogno, accogliendo le proprie sensazioni sia fisiche che mentali. Le strategie sono adatte a tutti e una volta imparate si possono mettere in atto in qualunque circostanza possa causare stress e far insorgere stati d’animo negativi.

E se ci sto riuscendo io con un piccolo terremoto di un anno che richiede ogni mia attenzione, puoi davvero riuscirci anche tu.

Per curiosità, passione e soprattutto con il desiderio di poter essere sempre un po’ più utile, ho iniziato un percorso per apprendere e trasmettere tecniche di Mindfulness, da unire alle mie competenze e professionalità nell’ambito della Comunicazione. Dalla collaborazione con Elisa Sanguanini è nato questo nuovo progetto.

Mamma… E adesso? Respira e rilassati! Percorsi e tecniche di Mindfulness, Rilassamento, Respirazione, Meditazione, Yoga, Comunicazione Per donne in gravidanza, mamme e mamme insieme ai propri bimbi

mindfulness come combattere lo stress e l'ansia durante la gravidanza e dopo il parto

La locandina dell’iniziativa

OFFERTA VALIDA FINO A GENNAIO 2021 PER INCONTRI ONLINE o in studio

Il PRIMO INCONTRO e la REALIZZAZIONE DI UN PERCORSO SPECIFICO in base alle proprie esigenze e richieste sono rivolti a tutti e GRATUITI per le donne in gravidanza e le mamme.

  • Dopo il primo incontro – in studio oppure online – si potrà liberamente e senza alcun vincolo scegliere se voler proseguire il percorso, che in totale prevede 5 appuntamenti individuali (1 gratuito + altri 4).

oppure

  • Puoi scegliere la formula 1+1 che prevede il primo incontro sempre gratuito e un secondo appuntamento mirato alle tue esigenze.

Le ISCRIZIONI aprono il 15 novembre e i POSTI sono LIMITATI.

mindfulness come combattere lo stress e l'ansia durante la gravidanza e dopo il parto

Puoi prenotare per te, o fare un regalo

Cosa aspetti?

Puoi prenotare per assicurarti un incontro tutto dedicato a te e al tuo bimbo

oppure

Cogliere l’occasione per fare un regalo ad una tua amica incinta o già mamma e garantirle un posto riservato.

mindfulness come combattere lo stress e l'ansia durante la gravidanza e dopo il parto

Per capire se sei nel posto giusto, leggi le seguenti domande

Ma prima di proseguire con le informazioni, rispondi mentalmente alle seguenti 10 domande per capire se questa offerta può fare per te o per qualcuno che conosci…

In una scala da 1 a 5 (dove 1 corrisponde a mai e 5 corrisponde a sempre) quante volte al giorno ti capita di:

  • Sentirti stressata/o
  • Non riuscire a rilassarti
  • Sentire di non riuscire a fare tutte le cose che vorresti
  • Avere preoccupazioni, ansie, paure
  • Giudicare te stessa/o
  • Avere pensieri negativi verso il futuro
  • Non riuscire a goderti il momento presente
  • Rimuginare sul passato
  • Credere di non riuscire ad avere tempo per te stessa/o
  • Non riuscire a concentrarti completamente su ciò che stai facendo

Se hai dato un punteggio pari o superiore a 3 ad almeno 4 domande, significa che ti trovi nel posto giusto e che questi percorsi possono aiutarti a ristabilire equilibrio nelle tue giornate e supportarti nell’affrontare con uno sguardo diverso le sfide quotidiane.

Provare per credere!

mindfulness come combattere lo stress e l'ansia durante la gravidanza e dopo il parto

Quali tecniche potrai imparare

Siamo Elena ed Elisa, entrambe mamme, con voglia di mettere a disposizione le nostre professionalità, competenze e formazioni per aiutare altre donne e mamme come noi, che si sono trovate o si trovano in difficoltà durante la gravidanza, dopo il parto o in generale nella nuova vita da mamma.

Per sapere qualcosa in più di noi e scoprire le nostre storie, puoi curiosare nei nostri siti web www.elenacaracciolo.it e www.vivereloriente.it.

mindfulness come combattere lo stress e l'ansia durante la gravidanza e dopo il parto

Ti insegneremo tecniche di Mindfulness, Rilassamento, Respirazione, Meditazione, Massaggio, Yoga, Comunicazione – in base a quale tipo di percorso realizzeremo per te ed alle tue esigenze – da poter integrare all’interno della tua vita quotidiana, senza dover modificare la tua routine.

Tecniche rivolte sia alla mamma che al bambino, per instaurare un rapporto di serenità e fiducia, spesso ostacolato dalla frenesia imposta dalla quotidianità e dalle paure – anche inconsce – che stanno emergendo a causa del Covid.

Ti insegneremo a prestare attenzione, ma in un modo particolare, con intenzione, al momento presente, in modo non giudicante, per coltivare una più piena presenza all’esperienza del momento, al qui e ora.

Ti insegneremo una pratica adeguata e adatta ai tuoi contesti quotidiani, all’esperienza di vita normale che sperimentiamo tutti i giorni.

Ti insegneremo un approccio che possa aiutarti a metterti in una diversa relazione con situazioni di stress, disagio e ansie verso il futuro.

mindfulness come combattere lo stress e l'ansia durante la gravidanza e dopo il parto

Questi percorsi sono rivolti proprio a te se

  • Ti capita di dover affrontare momenti di stress, sensazioni di disagio, ansie verso il futuro
  • Ti accorgi di non riuscire a goderti completamente il momento presente
  • Stai vivendo il “baby-blues” nella fase del post parto
  • Hai voglia di imparare dei metodi da poter integrare nella tua routine per ritrovare serenità
  • Senti di non riuscire ad entrare in sintonia con il tuo bimbo e il tuo ruolo di mamma
  • Hai bisogno di osservare ciò che ti succede con un diverso sguardo
  • Prendere consapevolezza dei tuoi stati d’animo

mindfulness come combattere lo stress e l'ansia durante la gravidanza e dopo il parto

Prenota QUI il tuo incontro o chiedimi maggiori informazioni.

Gli incontri potranno essere svolti a distanza in totale sicurezza tramite modalità online.

2° Edizione di Mamma… E adesso? Non sei sola! Conosciamoci e confrontiamoci: 4 incontri gratuiti ONLINE rivolti a donne in gravidanza e mamme con figli 0-12 mesi

2° Edizione di Mamma… E adesso? Non sei sola! Conosciamoci e confrontiamoci: 4 incontri gratuiti ONLINE rivolti a donne in gravidanza e mamme con figli 0-12 mesi

Incontri tra mamme per aiutarsi, scambiare consigli ed esperienze, condividere esigenze ed imparare insieme!

Sono aperte le iscrizioni per la seconda edizione dell’iniziativa “Mamma… E adesso?  Non sei sola! Conosciamoci e confrontiamoci”.

L’iniziativa – 2° Edizione

4 incontri gratuiti online – su Skype – rivolti a donne in gravidanza e mamme con figli da 0 a 12 mesi circa, in cui si parlerà delle principali tematiche relative ai neonati e alla nuova vita da mamma.

Gli incontri – come per la prima edizione – saranno tenuti da Elena Caracciolo, giornalista e ideatrice del progetto di supporto, ascolto e informazione “Mamma… E adesso?” e interverranno altre professioniste del settore materno-infantile. Tra cui la mindfulness educator Elisa Sanguanini, la farmacista Caterina Scardovelli e la psicologa psicoterapeuta Rachele Sassi.

L’iniziativa è organizzata con la collaborazione del Comitato di Quartiere Rabin e della Farmacia Gamba.

In questa edizione gli incontri saranno online per l’impossibilità di organizzare gruppi in presenza a causa delle norme Covid.

incontri di supporto informazione mamme e donne incinta

La locandina degli incontri

Quando e per Chi

Quando: i lunedì 9-16-23-30 novembre dalle 9.30 alle 10.30.

A chi sono rivolti questi appuntamenti?

A tutte le mamme e future mamme che si sono sentite/si sentono sole in alcuni momenti della gravidanza e del post parto. In particolare in un periodo così critico ed incerto a causa del Covid.

Alle mamme che hanno bisogno di confrontarsi, condividere esperienze, consigli, dubbi, paure, preoccupazioni, felicità.

Alle mamme che vogliono conoscere altre mamme come loro, perché nel diventare madri, a volte, si ha la sensazione di impazzire per poi invece scoprire che tutte siamo alle prese con stati d’animo forti contrastanti e soprattutto mai provati.

Alle mamme che possono essere di aiuto a chi è in attesa del proprio bimbo e sente crescere qualche ansia insieme al pancione.

Alle mamme che lo sono già da diversi mesi e proprio per questo hanno capito che appena sembra di aver imparato qualcosa, ecco che subito si presenta un’altra fase.

Verrà condiviso materiale informativo anche sulla base delle richieste ed esigenze delle partecipanti.

I posti sono limitati. Per informazioni ed iscrizioni: 340.3818270

incontri di supporto informativi online per donne incinta e mamme con bimbi

Per approfondire e curiosare

LEGGI QUI l’articolo di presentazione della prima edizione degli incontri

LEGGI QUI il racconto della prima edizione e come è iniziato il progetto

LEGGI QUI per sapere meglio chi sono e cosa faccio

 

Eventuali variazioni verranno comunicate sia in questo spazio che in modo diretto a tutte le iscritte.

 

“Mamma…e adesso?”. Scrivimi per raccontare la tua esperienza.